riga
biografia portfolio feng shui news link contatti
riga riga riga
casa B

Descrizione

Qui si trattava di “scrollarsi di dosso” un po’ di passato...
Un tempo l’edificio conteneva “casa e bottega” poiché il piano terra era occupato dall’azienda di famiglia e relativi uffici.
Il primo piano invece era l’abitazione e poi esisteva una mansarda utilizzata un tempo e poi usata come deposito.
Anche l’ex officina era destinata a deposito, con il risultato che molti oggetti non in uso o comunque facenti parte del passato occupavano gran parte dello spazio.
Prima di iniziare i lavori è stato fatto un gran lavoro di eliminazione e di svuotamento.
Gli ex uffici, già adibiti a studio dai proprietari, sono solo stati riorganizzati e arredati secondo le nuove esigenze.
L’ex officina ha ora lo scopo di accogliere le feste di famiglia poiché il grande spazio è stato ridistribuito, anche se qualche presenza del passato è ancora sulla scena.  
L’idea non è quella di abolire il passato, ma di non vivere quello di altri: infatti l’azienda era dei genitori, ormai viventi altrove, mentre la casa è abitata dalla nuova generazione che ha diritto di appropriarsi degli spazi per la nuova vita.
Il primo piano, la vera abitazione, ha subito alcune modifiche organizzative: è stato rifatto un bagno ed è stata ingrandita la zona letto dei genitori, mentre la figlia si è spostata in mansarda.
E’ stato rifatto il tetto e pur non avendo modificato nulla nell’assetto generale, si sono divisi gli spazi in modo da creare un appartamento personalizzato per le nuove esigenze.
E’ una casa molto creativa, abitata da artisti dediti soprattutto alla musica e spesso tutta la famiglia suona insieme.

Il pieno utilizzo della mansarda da perte della figlia, ha dato la possibilità a lei di nuove prospettive creative e di libertà, e ai genitori una maggiore privacy per la loro vita di coppia.
riga

 

 

riga riga riga
© 2008 Silvia Sacchi - Tutti i diritti riservati - Partita Iva 06674590010
riga